Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per gestire, migliorare e personalizzare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni e per negare il consenso, consulti la nostra Cookies Control. Chiudendo questa notifica o continuando a navigare, acconsente all'utilizzo dei cookie.

Il Consiglio di Stato ha ora ribaltato questa interpretazione con il parere n.00015/18 del 02/03/2018, in allegato, spiegando puntualmente le ragioni per le quali non si può propendere per l’abrogazione tacita dell’articolo 128 chiarificando quindi che i registri devono essere tenuti dagli esercenti ed esibiti in sede di controllo da parte degli agenti di pubblica sicurezza ad ogni loro richiesta, come prima dell'abrogazione dell'art. 126 TULPS.

Allegati:
Scarica questo file (CDS libri cose usate.pdf)CDS libri cose usate.pdf87 kB